Elvis, una canzone lunga una vita!!

Avatar utente
Perlanera
Messaggi: 234
Iscritto il: 08 mar 2009, 12:28

Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da Perlanera »

Ascoltiamo Elvis da molto tempo ormai.
Fa parte della nostra vita e anche se ci capita di ascoltare altri cantanti..altra musica, alla fine (parlo x me), ritorniamo da lui.
Non mi stanchero'mai di ascoltarlo..mi capita che una sua canzone l'ascolto anche 3 volte di seguito!
E non mi "annoia" mai. Ho ascoltato tante belle canzoni..tanti cantanti..ma devo dire ke dopo un po', se sento ripetere una certa canzone, quasi mi irrita!
Invece sentire cantare Elvis, anche le stesse canzoni (x ovvi motivi), fa l'effetto contrario..cioe'lo ascolterei all'infinito! E ogni volta e' un'emozione diversa.
Sono di parte perche' sono una fan? Puo'essere.

Avatar utente
Ester
Messaggi: 63
Iscritto il: 11 mar 2009, 15:50
Località: Castiglione a Casauria (PE)

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da Ester »

secondo me non sei di parte.
nel senso che, possiamo risultare di parte (e lo siamo :mrgreen: ) quando difendiamo a volte la sua vita trascorsa. Non so se capita anche a voi ma a me un po' troppo spesso... quando lo attaccano mi parte un qualcosa da dentro che mi fa arrabbiare parecchio, e come se attaccassero qualcuno della mia famiglia, non posso farci nulla e' piu' forte di me, mi viene naturale e a volte cerco di nascondere cose che in realta'  Elvis ha fatto, forse sbaglio ma , ripeto, e' piu' forte di me... sono una persona tranquillissima (qualcuno di voi puo' confermarlo :cool: ) pero' quando mi attaccano Elvis arrivo anche ad alzare la voce e sbraitare :roll: ...
pero', Perla, per quanto riguarda la voce non credo che si tratti di "essere di parte"... una voce magnifica e' una voce magnifica.punto. puo' non essere preferita da qualcuno ma e' pur sempre una voce magnifica che e' innegabilmente riconosciuta.
Noi ovviamente ora parliamo in qualita'  di Fan...ma c'e' stato un periodo per tutti noi in cui ancora non lo eravamo...quel periodo in cui lo abbiamo conosciuto, giudicato (nel nostro piccolo) e ascoltato... personalmente io in quel periodo rimanevo sconvolta ogni volta che lo sentivo e lo guardavo cantare... mi sono fatta tante domande all'inizio, mi dicevo: "ma questo cantante e'impressionante, la sua voce altrettanto"... "come si fa a cantare cosi?" "come si fa ad esprimere quello che esprime lui mentre canta?"... "io non ne conosco di cantanti che fanno questo effetto"... "wow questo cantante ti fa rimanere appiccicata allo schermo quando si muove e canta" ... (per non parlare delle volte che mi ha lasciato senza parole :whis: )
... questo per dirti che il talento e la bravura, secondo me, li puoi contestare fino ad un certo punto. oltre quel punto...c'e' Elvis.
(P.s. l'ultima frase era di parte? :mrgreen: )

Avatar utente
Perlanera
Messaggi: 234
Iscritto il: 08 mar 2009, 12:28

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da Perlanera »

Ester ha scritto:
(P.s. l'ultima frase era di parte? :mrgreen: )
:mrgreen: :whis:


La cosa di Elvis che mi ha sempre lasciato a bocca aperta e'che lui aveva davvero un dono. Il fatto che non ha mai preso lezioni di musica, gia' la dice lunga. Inoltre sapeva cantare tutti i generi..
Ma la cosa meravigliosa, e' che ti entra dentro..quasi come a ipnotizzarti..
Se inizi ad ascoltare una sua canzone, devi finirla..non riesci a interromperla a meta' ..

Avatar utente
Maili
Messaggi: 102
Iscritto il: 08 mar 2009, 11:23
Località: Genova

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da Maili »

Concordo pienamente con voi Perla ed Ester :ok:

Anche per me Elvis e' parte della mia vita, non tutta la mia vita intendiamoci, ma diciamo che ne occupa una parte importante.

Ci sono momenti in cui lo ascolto di piu', altre meno ( con "meno" intendo "non l'intera giornata" :mrgreen: - almeno il posto di una canzone al giorno...me lo concedo :smok: ), ma so' per certo che lui c'e' sempre...ho notato pero' che, le mie canzoni preferite sono quelle che ascolto di meno..e' strano, sembra una contraddizione ma mi accorgo che " Can't help fallin' in love " piuttosto che " Bridge over trouble water " o " Where did they go Lord? " solo per citarne alcune fra le mie favorite, le ascolto solamente in determinati momenti...come se le tenessi come ancora di salvezza nei periodi piu' difficili...so che sono li, che ci sono, e che quando ne ho bisogno sono pronte a cullarmi e a donarmi quel "calore" e quella "forza" ( ad esempio per " Where did they go Lord? " ) di cui necessito in quel momento.

Sara'che Elvis mi e' stato accanto in un periodo difficile della mia vita, sarà la sua voce, il suo carisma, o forse il fatto di essere cosi' "semplicemente umano" nella sua grandiosita' di rock star e di uomo, che me lo fa amare ogni giorno di piu' anche quando mi capita di non ascoltarlo perche', come ripeto, Elvis so' che c'e', che e' li'...Elvis e' come il vecchio amico di sempre, la persona con cui ci si confida, con cui si puo' parlare liberamente...la persona che ti sa' ascoltare, che non giudica mai e ti da conforto...e lui questo lo fa...attraverso le parole delle sue canzoni, attraverso i suoi film leggeri che trasmettono tanta gioia...

Elvis e' Elvis...semplicemente Elvis...nobody like him :ok: :cuore:

Avatar utente
Perlanera
Messaggi: 234
Iscritto il: 08 mar 2009, 12:28

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da Perlanera »

Maili ha scritto:ho notato pero' che, le mie canzoni preferite sono quelle che ascolto di meno...
:shock: Ma lo sai che questo capita anche a me??

Avatar utente
France
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 mar 2009, 12:51
Località: Follonica (sempre dritto)

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da France »

Perlanera ha scritto:Sono di parte perche' sono una fan? Puo'essere.
Cara Perla non e' perche' sei fan che ti succede questo, cio' avviene semplicemente perche' ascolti Elvis. Secondo me anche chi non e' fan di Elvis non puo' non notare la grandezza di quest'uomo, la voce, la potenza, l'adrenalina che ha trasmesso fino alla fine. Elvis e' la musica. Tutti i grandi artisti che ci sono oggi, i vari complessi (dei vecchi tempi ma anche quelli che cantano in questi anni) hanno iniziato a cantare grazie a Elvis. Lo diceva anche Bob Dylan: <<ascoltare Elvis fu per me come uscire di prigione>>.
Io lo ascolto da tredici anni e praticamente sono stato solo 6 anni senza ascoltarlo (quindi mi accompagna da sempre). Sia nei momenti difficili, sia quando sto bene. Ester ha detto una cosa molto interessante: cioe' quando senti qualcuno che lo offende ci resti male perche' e' come se fosse uno di famiglia. A me succede questo. Anche quando lo guardo nei vari concerti (che non mi stancherei mai di guardare) mi sembra di guardare un amico. Un grande amico. Uno che ha dato tutto alla musica e che e'rimasto solo nei momenti piu'difficili della sua vita; e anche se di cose sbagliate ne ha fatte molte, era buono. Un uomo comune che e' rimasto intrappolato in un mondo dal quale era impossibile uscire nella situazione in cui era.
E poi e' vero, Maili ha ragione; sono le canzoni che ascoltiamo di meno quelle che ci soprendono. Succede anche a me. E' Elvis. Questo dice tutto; anche se lo ascoltiamo tutti i giorni, non ci stancheremo mai di farlo. Nessun altro cantante, per quanto mi riuguarda; fa questo effetto; le sensazioni che ti trasmette quando ascolti una sua canzone sono niente in confronto agli altri artisti. Era il più grande e lo resterà per sempre.
W il Re! (e come dico sempre io) TODAY TOMORROW & FOREVER :woo:

Avatar utente
Ester
Messaggi: 63
Iscritto il: 11 mar 2009, 15:50
Località: Castiglione a Casauria (PE)

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da Ester »

Perlanera ha scritto:
Maili ha scritto:ho notato pero' che, le mie canzoni preferite sono quelle che ascolto di meno...
:shock: Ma lo sai che questo capita anche a me??

verissimo!..accade anche a me... :ok:

Avatar utente
Maili
Messaggi: 102
Iscritto il: 08 mar 2009, 11:23
Località: Genova

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da Maili »

Piccolo (ma doveroso) excursus...

MA VI RENDETE CONTO DELLE COSE MERAVIGLIOSE CHE STIAMO SCRIVENDO IN QUESTO FORUM??? :Jaw: :woo:

Questi sono pensieri che arrivano direttamente dal cuore, non sono parole "ragionate", non sono frutto di un'analisi da parte di critici musicali o di chi guarda e giudica Elvis solo ed esclusivamente da un unico punto di vista (positivo o negativo che sia, ma comunque univoco :roll: )

Questi sono i nostri pensieri, le nostre emozioni, le nostre sensazioni...e sono li, scritte di getto, con semplicità e onestà...scritte con il cuore :cuore:

QUESTI SIAMO NOI!!! :ok:

la trovo una cosa bellissima... :wub:

scusate l' off-topic, ho cercato di essere il piu' telegrafica possibile (cosa impossibile per me :blink: :lol: ) ma ci tenevo ad esprimere questa mia opinione :cuore:

Avatar utente
Snowbird
Messaggi: 713
Iscritto il: 10 mar 2009, 15:24
Località: MIlano

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da Snowbird »

Se potessi andrei in giro sempre con le cuffie e ascolterei ELVIS 24 su 24!!!
Appena mi alzo al mattino metto su un cd e a volte sempre lo stesso per tutto il giorno.
Quando ho bisogno di un po' di allegria inizio con ARE YOU LONESOME TONIGHT versione con RISATA....come ride ELVIS non ride nessuno!!! (anche in quello era bravo!!!)
Poi ci sono dei giorni che mi sento romantica e allora mi ascolto MY WAY non so quante volte!
Se ho voglia di fare un tuffo negli anni della mia giovinezza che c'e' di meglio che "BLUE SUEDE SHOES" o l'intramontabile "JAILHOUSE ROCK"
Alla sera mi piace terminare la giornata come faceva Elvis con "CAN'T HELP FALLING IN LOVE"
Insomma di Elvis non ci si stanca mai....ed io lo ascoltero'per tutta la vita!
CIAO ELVIS... ALWAYS ON ME MIND :cuore: :cuore: :cuore:

Avatar utente
crispi
Messaggi: 302
Iscritto il: 08 mar 2009, 11:46
Località: Milano
Contatta:

Re: Elvis, una canzone lunga una vita!!

Messaggio da leggere da crispi »

Ba' Perla ti dico uno puo'anche essere di parte....ma alla fine pensa... io ho conosciuto Elvis nel 2005 avevo 24 anni...quindi abbastanza grande per sapere qual'era la mia musica preferita o genere ecc.. e ti dico la cosa che mi ha colpito di elvis era proprio la sua capacita'di cambiare genere e tono di voce.. Ancora adesso mi capita di ascoltare una canzone che magari non ho ancora ascoltato e mi chiedo se e' lui?! ci rimango ogni volta di stucco!!!!
E poi e' vero basta mettere un cd di Elvis e si attraversano i piu' variegati stati d'animo....ba'che dire....detto sinceramente io non conosco nessun cantante che mi "prende" come Elvis...sia che mi prenda allegramente quindi mi alza letteralmente dalla sedia...sia che mi prenda nel senso un po' piu' "intimo" e quindi mi fa pensare e concentrare...Credo che questo sia magnifico in un artista..
Il bello che quando ci penso...io non avrei mai pensato di andarci cosi' in fissa con Elvis...perche' non ho mai fatto parte di niente e anzi mi irritavano ste cose..Poi ba' mi sono fatta trascinare dalla curiosita'di conoscere questo grande artista e devo ammettere che la curiosita' non si ferma...ed e' anche questo lo strano..il fatto che cmq l'artista non c'a' piu' eppure una persona vuole continuamente conoscere...ascoltare ecc...
Ecco arrivata a questo punto io non mi ricordo la domanda iniziale del topic...ahahah...non importa..spero di aver azzeccato almeno in due frasi l'argomento ahahaha Cmq la colpa eì di Elvis!!! Perche' lo sto ascoltando....anni 50!!! e sono qui a ballare sulla sedia!!! ahahahah

Rispondi