TRUDE FORSHER SEGRETARIA DEL COLONELLO PARKER

Avatar utente
Snowbird
Messaggi: 713
Iscritto il: 10 mar 2009, 15:24
Località: MIlano

TRUDE FORSHER SEGRETARIA DEL COLONELLO PARKER

Messaggio da leggere da Snowbird »

Il 21 agosto 2006 e' uscito il libro "The Love Me Tender Years Diary" di Trude Forsher, segretaria del Colonello Parker dal 1956 al 1961, ora deceduta. Nella sua vita professionale l'autrice lavoro' anche a Los Angeles come produttrice nel mondo dello spettacolo e fu un'attivista per i diritti civili.

Il libro, di 194 pagine, si presenta in edizione con copertina morbida ed e' edito dalla Book Surge Publishing. Il testo e' redatto dal figlio della donna, James Forsher.
Ecco di seguito un breve background di questa interessante pubblicazione.

" Nel 1956 Trude Forsher, una donna emigrata dall'Austria ai tempi della dittatura nazista, conduceva una vita tranquilla a Westwood, paesino della California, con il marito e due figli.
Ma la vita della famiglia Forsher cambio' radicalmente quando Trude , che ai tempi si divideva tra il suo lavoro di scrittrice freelance e le mansioni di casalinga, decise di accettare il lavoro di segretaria offertole dal Colonello Parker e dal suo assistito, Elvis Presley.

Il figlio, James Forsher, ora regista e professore universitario, commenta cosi' la coraggiosa decisione della madre: "Si innamoro' letteralmente del nuovo stile di vita e del glamour che vedeva attorno. Non era quasi mai a casa, lavorava sempre. Papa' non la prendeva bene e i vicini credevano fossimo davvero strani".

Per sei anni Trude collaboro' sia con Parker che con Elvis ed entro' a far parte della cerchia ristretta di persone che avevano costante accesso ai due, poiche' per ottenere un colloquio era necessario rivolgersi a Trude, che era inoltre considerata una solerte e insostituibile collaboratrice.

Al momento della sua morte, nel 2000, il figlio James eredita' la sua collezione di oggetti relativi alla sua esperienza lavorativa e quello che si trovo' davanti furono interi scatoloni di ricordi di Elvis e del Colonello Parker, tutti meticolosamente conservati, tra i quali:
  • un 45 giri di "Love Me Tender", con la dedica a Trude da parte di Elvis
  • volantini pubblicitari originali del film "King Creole" (con la biografia di Elvis)
  • inviti alle proiezioni dei film, documenti sulla produzione di vari film
  • una cartolina natalizia del 1957 che Elvis spedi' a Trude dall'allora nuova villa di Graceland
  • un cravattino stile country tipico di Parker
  • agende varie, dischi LP direttamente dal camerino personale di Elvis
  • cartoline, lettere, la chiave di un camerino di prova di Elvis e molto altro...".