Pagina 1 di 1

THE ROAD TO MEMPHIS

Inviato: 07 giu 2011, 12:20
da Snowbird
Un DOCUMENTARIO di Richard Pearce. Con Fats Domino, Rosco Gordon. B.B.King, Little Milton, Little Richard e Bobby Rush. Un viaggio nela storia del Blues tra le strade di Memphis.

Suddiviso in undici capitoli, il documentario ricorda l'avvenimento degli Handy Hawards del 2002, il premio blues più ambito.

Per questo motivo alcuni grandi bluesman viventi sono riapparsi nella citta' che li aveva lanciati, Memphis: B. B. King vi fa ritorno raccontando dei chilometri percorsi quando arava i campi; Rosco Gordon si dirige immediatamente a Beale Street, una volta centro culturale e paradiso dei neri del Sud, oggi sede di una grande area turistica dove la gente e' incapace di riconoscere il vecchio bluesman.

E ancora B.B. King descrive come aveva iniziato a lavorare nella WDIA, che nel 1959 divento' la prima radio gestita da neri (era impensabile trovare uno speaker di colore negli anni Cinquanta in America o ascoltare musica cantata da neri alla radio, a meno che non fossero i canti gospel della domenica).

Film che fa parte della serie The Blues voluta da Martin Scorsese, di cui e' il produttore esecutivo, The Road To Memphis (2002) e' dedicato alla mitica citta' nel Tennessee, che diede i natali a Elvis Presley, ma che porto' alla ribalta anche un gruppo di leggendari musicisti.

E su molti di questi artisti il regista, Richard Pearce, si sofferma inseguendoli nel presente, con una macchina a mano incisiva e sempre vicina ai protagonisti, scoprendo il loro passato con pregevoli materiali di repertorio.

Creando una pellicola nella quale la musica, il tema del viaggio (indissolubilmente legato alla vita dei bluesmen) e la storia, si permeano tra i confini di un racconto, e di un epoca, dai sapori irripetibili.


(Manuel Paolino - Mymovie.it)