Il nostro muro virtuale

Lascia un messaggio ad Elvis sul nostro muro virtuale
Connesso
Avatar utente
crispi
Messaggi: 403
Iscritto il: 08 mar 2009, 11:46
Località: Milano
Contatta:

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da crispi »

forse sono io che non sono normale...sto guardando il video della candle light.....e oltre a vedere tanta ipocrisia non vedo altro!!! forse non fa per me...sta di certo che se un gg andro'a memphis io la coda per accendere un cero non la faccio di certo e al max me la accendo con l'accendino....e poi forse staro' in un angolo a vedere la casa..lontana dalla folla...invisibile....forse per non disturbare una casa che sicuramemte non e' mia e qualcuno ha voluto aprire ai tuoi fans...si forse facendone alcuni felici altri...mah secondo me ne approfittano soltanto...non so...purtroppo io vedo solo dietro un grosso giro di soldi....chiudo ascoltando anche io "the sound of your cries" (e se non si scrive cosi' non mi interessa! hahah)

baci a tutti

Avatar utente
Perlanera
Messaggi: 342
Iscritto il: 08 mar 2009, 12:28

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da Perlanera »

crispi ha scritto:forse sono io che non sono normale...sto guardando il video della candle light.....e oltre a vedere tanta ipocrisia non vedo altro!!! forse non fa per me...sta di certo che se un gg andro'a memphis io la coda per accendere un cero non la faccio di certo e al max me la accendo con l'accendino....e poi forse staro' in un angolo a vedere la casa..lontana dalla folla...invisibile....forse per non disturbare una casa che sicuramemte non e' mia e qualcuno ha voluto aprire ai tuoi fans...si forse facendone alcuni felici altri...mah secondo me ne approfittano soltanto...non so...purtroppo io vedo solo dietro un grosso giro di soldi....chiudo ascoltando anche io "the sound of your cries" (e se non si scrive cosi' non mi interessa! hahah)

baci a tutti
mah....io non vedo ipocrisia in quelle persone.. E' ovvio che sia piu' facile accendersi da soli la candela e nn fare la fila..e a chi non piacerebbe starsene da soli a guardarsi Graceland.. Anche se secondo me sarebbe difficile rimanere da soli li' soprattutto in questo periodo. Fare la fila...in silenzio...con la voce di Elvis nell'aria...aspettare di accendere quella piccola fiamma che e' un simbolo di preghiera e unirsi insieme agli altri fino al Maditation Garden..secondo me e'emozionante. Ma bisogna sentirlo dentro di se. E' ovvio che per gli organizzatori sia un giro di soldi. In fondo e' per questo che e' stata aperta Graceland al pubblico. Sappiamo che dopo la morte di Elvis, la famiglia non navigava nell'oro...

Avatar utente
admin
Site Admin
Messaggi: 298
Iscritto il: 01 mar 2009, 18:22

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da admin »

Le persone vanno a Memphis per un milione di motivi diversi...anche a me spesso infastidisce tutto il clamore, ma poi lo guardo da un'angolazione diversa.
Ogni persona che fa la fila ama Elvis e la sua musica per le sensazioni che gli da' , per i ricordi a cui e' legata, per il supporto che quella musica ha dato alla sua vita. In realta' credo che ognuna di quelle persone faccia la fila per accendere una candela alla propria vita e per sentirsi vicino a tante altre persone che fanno lo stesso. Rendere omaggio ad Elvis con quella processione, credo sia piu' che altro un omaggio a se stessi, alla parte piu' intima della propria vita, a quei pensieri e a quelle sensazioni che non si raccontano ma che ti affollano la mente quando ascolti la musica che ami.
In questo periodo, preparando il materiale per il nuovo sito, sto passando molto tempo sui libri, i giornali del tempo , sui testi...allontanandomi un po', ho ricordato il perche' Elvis e' cosi' dentro di me: mi ha riportato i ricordi , i pensieri e le sensazioni... momenti importanti che spesso la vita frenetica mi fa mettere da parte.
Elvis e' la mia parte privata, intima, solo mia...quella che nasce ogni volta che sento "That's all right" , che posso tentare di spiegare ma che in realta' rimane solo mia...quella parte che mi ha portato a Memphis.
Ricordo i momenti a Graceland, circondata da tantissime persone, eppure non le vedevo, non le sentivo, non le ricodo nemmeno: sentivo solo i miei pensieri prendere forma.
Credo che questo sia il significato della Candle Light:
un tributo alla ricchezza che quella musica e quella voce riescono a sucitare in noi, in modo personale, unico per ciascuno.
Tutto il resto e' business e speculazione..niente a che fare non noi..

Long live the King!
.......................................................................................................

Immagine

Connesso
Avatar utente
crispi
Messaggi: 403
Iscritto il: 08 mar 2009, 11:46
Località: Milano
Contatta:

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da crispi »

mi piace leggere cio' che avete scritto e quando vi riferite a qualcosa di intimo e vostro lo condivido in pieno....ma ultimamente non vedo altro che ipocrisia in giro... questo mondo mi sta cambiando...e forse la voglia di andare a Memphis...non e' la voglia di stare "vicino" a Elvis...ma solo un modo per allontanarmi da tutti per poi riavvicinarmi con i miei pensieri...come hai scritto tu Admin...si lo vedo molto come viaggio "spirituale" tra virgolette perche' di spirituale non ci sara' nulla! ahahha forse un viaggio esistenziale e' piu'appropriato!!!
Ma forse e' proprio questo che si fa alla candle light si ringrazia in un certo qual modo perche' le canzoni di elvis ci hanno fatto vivere momenti stupendi e perche' no alcuni brutti...e forse perche' ci trasformano dal di dentro...senza nemmeno rendercene conto...

Avatar utente
admin
Site Admin
Messaggi: 298
Iscritto il: 01 mar 2009, 18:22

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da admin »

Esatto...condivido in toto... :smok:
.......................................................................................................

Immagine

Avatar utente
admin
Site Admin
Messaggi: 298
Iscritto il: 01 mar 2009, 18:22

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da admin »

Per inciso...
il cambiamento e' segno di maturita' ...solo gli stupidi non cambiano...
Ma non "lasciarti" cambiare, anche se questo mondo veramente non fa altro che prenderci a calci...
sii sempre l'artefice di tutto quello che ti riguarda e non temere mai di cambiare ogni volta che ne senti il bisogno...
se poi scopri che non e' stato positivo, non esistare a tornare indietro...
cambiare, provare, crescere... solo lo stare fermi ci uccide...almeno uccide me, nel profondo...
e se perdi qualcuno per strada perche'¨ non sa stare al tuo passo, pazienza... raggiungerai qualcun altro che sta andando alla tua velocita'...
:smile
.......................................................................................................

Immagine

Avatar utente
Perlanera
Messaggi: 342
Iscritto il: 08 mar 2009, 12:28

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da Perlanera »

Il mondo e' cosi' pieno di ipocriti ed egoisti, che penso ci venga ormai naturale cambiare dentro di noi...e' l'istinto di sopravvivenza...riceviamo....e abbiamo ricevuto tanti di quei calci..che mi sembra normale costruirci una corazza..come a dire..."sono indifferente a tutto cosi' quel tutto non mi fara' soffrire"...
Sono d'accordo Cof, quando dici non lasciarti cambiare. Ma come si fa? Vuoi o non vuoi un piccolo cambiamento avviene..sta a noi essere bravi a non dimenticare chi siamo...e dare la chiave di quella corazza SOLO a chi veramente ci ha dimostrato di tenere a noi..Persone che fanno parte della nostra famiglia o persone che fanno parte di una ristrettissima cerchia di amici. (che x quanto mi riguarda si contano sulle dita di una mano). Io sono sicura che ognuno di noi ha fatto di tutto per non farsi cambiare..ma in alcuni casi (e parlo per me), e' la vita che ha scelto al posto tuo...e non vuole essere una frase fatta.
E allora pensiamo a quel viaggio spirituale di cui parlava Cris. Pero' personalmente io andrei a Graceland proprio per stare "vicino" a Elvis...Il mio sogno sarebbe stare da sola li'...ascoltare la sua voce e mettermi in pace col mondo...perche' questo e' quello che faccio adesso...sento davvero il bisogno di ascoltarlo...per calmarmi...rilassarmi...sorridere...e come per magia..tutto intorno a me ritorna di colore rosa...


P.S. Mi mancava un casino condividere i miei pensieri..i miei sentimenti con voi... grazie..

Connesso
Avatar utente
crispi
Messaggi: 403
Iscritto il: 08 mar 2009, 11:46
Località: Milano
Contatta:

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da crispi »

perla se vuoi confessarti vai in chiesa!!!!!!!!! ahahha scherzooooooooooo! ok scappo!!!!!! ahhahah
vado a rendermi utile nel mondo.... :smok:

Avatar utente
Perlanera
Messaggi: 342
Iscritto il: 08 mar 2009, 12:28

Re: Il nostro muro virtuale

Messaggio da leggere da Perlanera »

crispi ha scritto:perla se vuoi confessarti vai in chiesa!!!!!!!!! ahahha scherzooooooooooo! ok scappo!!!!!! ahhahah
vado a rendermi utile nel mondo.... :smok:
Immagine

Rispondi